Altre sostanze

Il mefedrone come la cocaina: una nuova droga stimolante che crea dipendenza

 Il mefedrone (4-metilmetcatinone) è una sostanza chimica di natura sintetica, ad azione stimolante come l’amfetamina, l’ecstasy e la cocaina, conosciuto anche come “miaow-miaow”. È un derivato del metcatinone e strutturalmente correlato al catinone (il principio attivo della pianta del Khat). Viene riportato essere una tra le droghe più utilizzate tra i giovani, dopo cannabis, ecstasy e cocaina.

Alcol, nicotina e caffeina nei capelli degli adolescenti, uno studio italiano

L’alcol, la nicotina e la caffeina sono sostanze psicoattive legali la cui assunzione, soprattutto nell’età giovanile, rappresenta seri rischi per la salute. L’esigenza di studiare il fenomeno da un punto di vista scientifico pone le basi a possibili strategie di prevenzione. In questo contesto, l’età d’inizio d’uso di tali sostanze è stata valutata dalla Struttura di Tossicologia Forense dell'Università di Firenze, nell’ambito del progetto di ricerca Toxicap supportato dal Dipartimento Politiche Antidroga.

Individuate e tabellate due nuove Smurt Drugs

Milano, 9 gen. (Adnkronos Salute) .

 Grazie al Sistema nazionale di allerta precoce del Dipartimento politiche antidroga sono state individuate e tabellate due nuove smart drugs: il butilone e i suoi analoghi e il cannabinoide sintetico AM 694 e i suoi analoghi. Lo comunica il Dpa che propone a livello europeo un cambio di nome per queste sostanze: da smart drugs (droghe furbe) a 'trash drugs' (droghe spazzatura).

Condividi contenuti